Reply

Pastura fai da te

« Older   Newer »
view post Posted on 11/12/2008, 00:50 Quote
Avatar

Studente fuori corso all'Università della passata

Group:
Member
Posts:
10,194
Location:
In fondo al mar..

Status:


Nell'ultima uscita a cavedani in lago ho provato una pastura fai da te. Ho usato una ricetta "classica": 45 % pan grattato, 15% crisalide, 15% canapa macinata, 15% formaggio e 10 % farina di pesce.
Purtroppo questa pastura ha il difetto di essere poco legante. Secondo voi dipende dal tipo di pane o devo comunque aggiungere qualche legante tipo PV1 o farina bianca?
In un video ho visto aggiungere colla per bigattini per rendere e bocce più compatte e rallentarne lo scioglimento...cosa ne dite?

Edited by scubazoo - 10/12/2008, 23:55

NON SI ACCETTANO LEZIONI DA PRETI, PUTTANE E OMMEMMERDA...

CITAZIONE (BRANZO60 @ 2/5/2012, 19:07) 
Si pesca per divertirsi,e chissenefrega...

Ciao Albe

Screen_Hunter_131_Dec_23_22_45
 
PM Email Web  Top
view post Posted on 11/12/2008, 00:54 Quote
Avatar

Puro Animale Bolognese allergico ai ciocapiatti e scopritore di puffaroli

Group:
utenti
Posts:
9,934
Location:
Esule in allegria

Status:


E' una bella pastura, carica e pungente come piace agli squali argentati...

PV1, terra o destrina sono le cosine che ci metterei qualora volessi legare un po di piu, calcola che parlando di cavedani, piu bigatti riesci a fagli portare in mezzo e meglio è...

Però sei un bel Brakkoniere.... :)
 
PM Email Web Contacts  Top
view post Posted on 11/12/2008, 01:01 Quote
Avatar

Studente fuori corso all'Università della passata

Group:
Member
Posts:
10,194
Location:
In fondo al mar..

Status:


CITAZIONE (Sky Big Maggot @ 10/12/2008, 23:54)
PV1, terra o destrina sono le cosine che ci metterei qualora volessi legare un po di piu, calcola che parlando di cavedani, piu bigatti riesci a fagli portare in mezzo e meglio è...

Visto il fondo non esagerato (meno di 2 mt) non mettevo bigatti in pastura ma pasturavo a fionda. la prossima uscita voglio vedere di fare una pastura più legante e a farcire ben bene la boccia ;)


NON SI ACCETTANO LEZIONI DA PRETI, PUTTANE E OMMEMMERDA...

CITAZIONE (BRANZO60 @ 2/5/2012, 19:07) 
Si pesca per divertirsi,e chissenefrega...

Ciao Albe

Screen_Hunter_131_Dec_23_22_45
 
PM Email Web  Top
view post Posted on 11/12/2008, 01:11 Quote
Avatar

Puro Animale Bolognese allergico ai ciocapiatti e scopritore di puffaroli

Group:
utenti
Posts:
9,934
Location:
Esule in allegria

Status:


CITAZIONE (scubazoo @ 11/12/2008, 00:01)
CITAZIONE (Sky Big Maggot @ 10/12/2008, 23:54)
PV1, terra o destrina sono le cosine che ci metterei qualora volessi legare un po di piu, calcola che parlando di cavedani, piu bigatti riesci a fagli portare in mezzo e meglio è...

Visto il fondo non esagerato (meno di 2 mt) non mettevo bigatti in pastura ma pasturavo a fionda. la prossima uscita voglio vedere di fare una pastura più legante e a farcire ben bene la boccia ;)

Claro, se l'acqua non corre molto ed il fondale è basso... sequenze di palle e poi, silenzo di fionda!!! Se l'acqua muove un po di piu, meglio anche palle di incollato. La linea da capire è fare in modo che le due forme di pasturazione diverse, entrambe efficaci e complementari, diano il loro punto magico di resa sulla stessa area di pesca, pena il rischio di disperdere pesci a seconda dell'ultima cosa buttata :) I cavedani fan presto a cambiare tavolo, anzi, la fantasia di cambiare può essere anche un punto a nostro favore.
 
PM Email Web Contacts  Top
view post Posted on 11/12/2008, 01:25 Quote
Avatar

Studente fuori corso all'Università della passata

Group:
Member
Posts:
10,194
Location:
In fondo al mar..

Status:


CITAZIONE (Sky Big Maggot @ 11/12/2008, 00:11)
Claro, se l'acqua non corre molto ed il fondale è basso... sequenze di palle e poi, silenzo di fionda!!! Se l'acqua muove un po di piu, meglio anche palle di incollato. La linea da capire è fare in modo che le due forme di pasturazione diverse, entrambe efficaci e complementari, diano il loro punto magico di resa sulla stessa area di pesca, pena il rischio di disperdere pesci a seconda dell'ultima cosa buttata :) I cavedani fan presto a cambiare tavolo, anzi, la fantasia di cambiare può essere anche un punto a nostro favore.

Dove pescavo ci son meno di 2 metri di acqua ferma....però magari quando mangia poco dargli solo il bigatto nelle bocce (quindi tutto concentrato in quel mezzo metro quadro) potrebbe essere una bella arta da giocare....anche perchè io con la fionda non sono un gran cecchino :( ed è chiaro che più pri la rosa e più li disperdi...

NON SI ACCETTANO LEZIONI DA PRETI, PUTTANE E OMMEMMERDA...

CITAZIONE (BRANZO60 @ 2/5/2012, 19:07) 
Si pesca per divertirsi,e chissenefrega...

Ciao Albe

Screen_Hunter_131_Dec_23_22_45
 
PM Email Web  Top
view post Posted on 11/12/2008, 01:34 Quote
Avatar

Puro Animale Bolognese allergico ai ciocapiatti e scopritore di puffaroli

Group:
utenti
Posts:
9,934
Location:
Esule in allegria

Status:


CITAZIONE (scubazoo @ 11/12/2008, 00:25)
CITAZIONE (Sky Big Maggot @ 11/12/2008, 00:11)
Claro, se l'acqua non corre molto ed il fondale è basso... sequenze di palle e poi, silenzo di fionda!!! Se l'acqua muove un po di piu, meglio anche palle di incollato. La linea da capire è fare in modo che le due forme di pasturazione diverse, entrambe efficaci e complementari, diano il loro punto magico di resa sulla stessa area di pesca, pena il rischio di disperdere pesci a seconda dell'ultima cosa buttata :) I cavedani fan presto a cambiare tavolo, anzi, la fantasia di cambiare può essere anche un punto a nostro favore.

Dove pescavo ci son meno di 2 metri di acqua ferma....però magari quando mangia poco dargli solo il bigatto nelle bocce (quindi tutto concentrato in quel mezzo metro quadro) potrebbe essere una bella arta da giocare....anche perchè io con la fionda non sono un gran cecchino :( ed è chiaro che più pri la rosa e più li disperdi...

Se è acqua ferma, fondale basso e se ci sono cavedani... o pasturi con arte silenziosa tipo scodella a rouby o meglio giocare con bigatti a fionda o incollati.

Tanto... alla fine... il vecchio bigatto con i vecchi cavedani va sempre d'accordo...
 
PM Email Web Contacts  Top
view post Posted on 11/12/2008, 10:06 Quote
Avatar

"Nonno Bidente"

Group:
Moderatore Generale
Posts:
9,396
Location:
San Martino in Strada - Forlì -

Status:


Cos'è il PV1???...dove si acquista!?!?...secondo me, in posti dove il cavedano non è abituato, con la pastura si fa più danno che altro......certo, se lo si abitua però....poi con una bella ricettina come questa!!! :bava:

____________________________________________________________________________________________
Dove trovate tanta bellezza?
immaginesistemataperfir
CRISTIAN
 
PM Email  Top
view post Posted on 11/12/2008, 10:29 Quote
Avatar

Studente fuori corso all'Università della passata

Group:
Member
Posts:
10,194
Location:
In fondo al mar..

Status:


CITAZIONE (Rumagnulaz @ 11/12/2008, 09:06)
Cos'è il PV1???...dove si acquista!?!?...secondo me, in posti dove il cavedano non è abituato, con la pastura si fa più danno che altro......certo, se lo si abitua però....poi con una bella ricettina come questa!!! :bava:

Il PV1 è un legante, si trova nei negozi di pesca tra gli ingredienti delle pasture (Massi lo vende di sicuro).
Son daccordo che nei nostri fiumi la pastura, almeno coi cavedani, è improponibile, un pò per il fattore disturbo e un pò perchè gli strisci e le buche son così piccoli che basta il bigatto per richiamarli e tenerli in pastura.
Gli sfarinati li uso in lago dove un bel fondo di sfarinato li richiama molto prima del bigatto a fionda. almeno dove pesco io funziona così :D


CITAZIONE (Sky Big Maggot @ 10/12/2008, 23:54)
Però sei un bel Brakkoniere.... :)

Solo necessità purtroppo...ormai i negozi (perlomeno qui) tengono solo pasture per carpa e per breme, al limite. Già trovare una da scardola/carassio è difficile. Pasture specifiche da cavedano è difficile che le vendano. io ne prendo una discreta al formaggio da Tuttozoo a 2,25 € al kg ma non è il top. una volta usavo la PO MATCH di trabucco che era meravigliosa ma non la trovo più
E comunque col lago ho quasi chiuso....anche se i tuoi posti da cinghiale mi stanno invogliando di molto ;)

NON SI ACCETTANO LEZIONI DA PRETI, PUTTANE E OMMEMMERDA...

CITAZIONE (BRANZO60 @ 2/5/2012, 19:07) 
Si pesca per divertirsi,e chissenefrega...

Ciao Albe

Screen_Hunter_131_Dec_23_22_45
 
PM Email Web  Top
view post Posted on 11/12/2008, 12:11 Quote
Avatar

in attesa del big!

Group:
Moderatore Generale
Posts:
27,737
Location:
alle pendici del Po

Status:


hai provato a diminuire la percentuale di pane e ad aumentare quella di formaggio? Poi usi del pane industriale o del pane di rimanenza ma casalingo? Quello industriale è spesso troppo secco. Al limite un legante potrebbe essere la farina di mais che male non fa. Cristian se ti serve della buona pastura di cavedani qui da me si trova quella di Albieri che forrnisce la pastura a tanti agonisti. Quella ottima si trova a 2,5 il chilo, quella da "far fondo" a 5,5 tre chili o a 7,5 per 5 chili. Io ne uso una artigianale che viene, su grossi quantitativi, meno di 2 al chilo, è molto legante ed è quella che ha usato Zelli quando è venuto in Po...

anche dai cani si può imparare qualcosa:
Tex, il mio labrador, a quello che non può mangiare e a quello con cui non può giocare
ci piscia sopra e passa oltre...


Ho speso tanti soldi in donne, cibo e pesca...il resto l'ho sperperato

Pescare è come fare sesso: o ci si abbandona completamente o si rinuncia
 
PM Email  Top
view post Posted on 11/12/2008, 13:39 Quote
Avatar

"Nonno Bidente"

Group:
Moderatore Generale
Posts:
9,396
Location:
San Martino in Strada - Forlì -

Status:


Sergio, ma il formaggio non è uno slegante???...nei passatelli è così!!! :lol:

____________________________________________________________________________________________
Dove trovate tanta bellezza?
immaginesistemataperfir
CRISTIAN
 
PM Email  Top
view post Posted on 11/12/2008, 14:12 Quote
Avatar

Studente fuori corso all'Università della passata

Group:
Member
Posts:
10,194
Location:
In fondo al mar..

Status:


CITAZIONE (sergio62 @ 11/12/2008, 11:11)
hai provato a diminuire la percentuale di pane e ad aumentare quella di formaggio? Poi usi del pane industriale o del pane di rimanenza ma casalingo? Quello industriale è spesso troppo secco. Al limite un legante potrebbe essere la farina di mais che male non fa. Cristian se ti serve della buona pastura di cavedani qui da me si trova quella di Albieri che forrnisce la pastura a tanti agonisti. Quella ottima si trova a 2,5 il chilo, quella da "far fondo" a 5,5 tre chili o a 7,5 per 5 chili. Io ne uso una artigianale che viene, su grossi quantitativi, meno di 2 al chilo, è molto legante ed è quella che ha usato Zelli quando è venuto in Po...

Ho usato pane industriale....sicuramente era molto asciutto perchè dopo qualche tempo che l'avevo bagnata ( bagnata piano setacciata e finita col vaporizzatore) ho notato che legava un pò di più, probabilmente il pane aveva assorbito acqua e legava magiormente, anche se troppo poco lo stesso. la prossima volta la faccio col pane secco avanzato a casa e proverò ad aggiungere un legante: non sapevo che la farina di mais fosse legante, pensavo il contrario. Formaggio non ne metto altro, piuttosto pensavo di mettere un pò di biscotto secco.
Le pasture di Albieri non le conosco ma immagino che, se forniscono tanti agonisti, saranno ottime e poi il prezzo è eccezionale, molto meo di quello che spendo io a farmele da solo. a me non conviene il viaggio o il trasporto perchè in lago farò al massimo 5 uscite all'anno e quindi non uso più di 15 kg di pastura.... quindi, finiti i miei esperimenti, penso che continuerò con quella di Tuttozoo.

NON SI ACCETTANO LEZIONI DA PRETI, PUTTANE E OMMEMMERDA...

CITAZIONE (BRANZO60 @ 2/5/2012, 19:07) 
Si pesca per divertirsi,e chissenefrega...

Ciao Albe

Screen_Hunter_131_Dec_23_22_45
 
PM Email Web  Top
view post Posted on 11/12/2008, 14:57 Quote
Avatar

chi dorme non piglia pesci.... tanto meno cavedani!!!

Group:
Member
Posts:
653
Location:
Parma-Emilia

Status:


si può anche prendere in considerazione di usare pasture già pronte con basi formaggiose e addizionarle con ingredienti a scelta....
 
PM Email  Top
view post Posted on 12/12/2008, 11:32 Quote
Avatar

HARRY LA CAROGNA

Group:
Moderatore di Sezione
Posts:
11,741

Status:


45 % pan grattato, 15% crisalide, 15% canapa macinata, 15% formaggio e 10 % farina di pesce.


Ciao Cristian

Quella ricetta che riporti è piena di cose buone, ma ha degli errorini, che secondo me puoi correggere con un po’ di esperienza e di prove. Ad esempio, crisalide e formaggio si ammazzano tra di loro come sapori, o crisalide o pane.

Il pane ed il formaggio sono abbastanza leganti, la farina di pesce la crisalide e la canapa macinata NO. In questo caso non ottieni ne l’effetto di una pastura da mezz’acqua perchè gli ingredienti che usi sono pesanti nutrizionalmente parlando. E nemmeno l’effetto di una pastura da fondo perchè una pastura così composta si bagna male.

Prova con questa:

35% pane (pane macinato)
10 % pane rosso vagliato 2-3 mm
10% schiacciato di mais
5% canapa spaccata
5% soia farina grossa
25% formaggio
10% farina di carruba (grossa)


Io la uso da tempo e l’ho data anche a diversi amici ed utenti del sito che si trovano bene in diverse situazioni di pesca a fondo. E’ una pastura che per la presenza di formaggio molto marcata è abbastanza legante, ha dei tempi di bagnatura lunghi per via del mais schiacciato che beve moltissimo.

Un’ulteriore modifica da fare è bagnarla con del tourteaux di mais 5 hg per Kg,questo la rende molto veloce ad aprirsi.
Fate bene attenzione che se dovete usare il tourteax bisogna aggiungere del precotto di mais che è un legante forte nella misura di 50-100 gr per Kg per fare in modo che la palla arrivi integra sul fondo facendo il botto quando buca la superficie dell’acqua e non facendo lo schaff classico di una palla da acqua ferma e poco profondo...

Attenzione alla bagnatura ed alla pressatura, troppo poco bagnata non va bene e se pressate una volta o due la pastura lavora in modo diverso.

Il fondo iniziale lo dovete fare delle belle bombe pressate forte.
Alimentando in pesca ne dovete dare palline grandi quanto la quantità che riuscite a tenere nel pugno chiuso, pressate una sola volta con una sola mano (cioè non molto).


A Oxford usano dire more facts & less handjobs_ M.Zelli


La differenza tra un cavedano e una bella figa è una sola: se sei bravo una bella figa la chiavi anche, mentre se sbagli... è il cavedano che chiava te. _M.Zelli
 
PM Email  Top
view post Posted on 12/12/2008, 12:27 Quote
Avatar

in attesa del big!

Group:
Moderatore Generale
Posts:
27,737
Location:
alle pendici del Po

Status:


CITAZIONE (scubazoo @ 11/12/2008, 13:12)
Le pasture di Albieri non le conosco ma immagino che, se forniscono tanti agonisti, saranno ottime e poi il prezzo è eccezionale, molto meo di quello che spendo io a farmele da solo. a me non conviene il viaggio o il trasporto perchè in lago farò al massimo 5 uscite all'anno e quindi non uso più di 15 kg di pastura.... quindi, finiti i miei esperimenti, penso che continuerò con quella di Tuttozoo.

Cristian la prox volta che ci incrociamo te ne procuro quello che desideri, in monosacchetto da Kg, se conservata correttamente, dura una vita...io la uso in Po sia a feeder sia a bolo ed è davvero molto buona, in pieno inverno aqggiungo ulteriore farina di formaggio (sempre di Albieri a 2 euro il chilo) per aumentare la puzza...se ti interessa ricordamelo la prox volta che ci incrociamo in Po o in santerno

anche dai cani si può imparare qualcosa:
Tex, il mio labrador, a quello che non può mangiare e a quello con cui non può giocare
ci piscia sopra e passa oltre...


Ho speso tanti soldi in donne, cibo e pesca...il resto l'ho sperperato

Pescare è come fare sesso: o ci si abbandona completamente o si rinuncia
 
PM Email  Top
view post Posted on 12/12/2008, 14:42 Quote
Avatar

Studente fuori corso all'Università della passata

Group:
Member
Posts:
10,194
Location:
In fondo al mar..

Status:


HARRY, grazie mille dei consigli soprattutto quelli relativi al modo di comprimere la pastura....
la ricetta però non la proverò - anche se son certo che vada da Dio - perchè per lo scarso uso che ne faccio (in fiume qui non serve, la uso solo le volte che son "costretto" ad andare in cava) è troppo lo sbattimeto di reprire tutti i componenti :lol: .
se devo rivolgermi ad un mulino tanto vale che acquisti un cartone di pastura pronta e via, tanto più di quei 20 kg l'anno non ne uso ;)

CITAZIONE (sergio62 @ 12/12/2008, 11:27)
Cristian la prox volta che ci incrociamo te ne procuro quello che desideri, in monosacchetto da Kg, se conservata correttamente, dura una vita...io la uso in Po sia a feeder sia a bolo ed è davvero molto buona, in pieno inverno aqggiungo ulteriore farina di formaggio (sempre di Albieri a 2 euro il chilo) per aumentare la puzza...se ti interessa ricordamelo la prox volta che ci incrociamo in Po o in santerno

Grazie Sergio, il prezzo della lina buona è molto valido, lo stesso di quella che trovo io qui che però è discreta ma niente più ;)

NON SI ACCETTANO LEZIONI DA PRETI, PUTTANE E OMMEMMERDA...

CITAZIONE (BRANZO60 @ 2/5/2012, 19:07) 
Si pesca per divertirsi,e chissenefrega...

Ciao Albe

Screen_Hunter_131_Dec_23_22_45
 
PM Email Web  Top
33 replies since 11/12/2008, 00:50
 
Reply