Reply

pasturatori fai da te

« Older   Newer »
giancrema
view post Posted on 23/11/2008, 20:57 Quote




da qualche giorno ho provato a costruirmi dei pasturatori ho provato a farli con le custodie dei rullini delle pellicole fotografiche dopo molte prove sono riuscito a farli anche abbastanza bene ma l'unico problema è che escono pochi bigattini
secondo voi quale è la misura dei fori per l'uscita dei biga ?
poi se vi interessano vi posto le foto dei pasturatori
grazie
 
Top
view post Posted on 23/11/2008, 22:23 Quote
Avatar

"Nonno Bidente"

Group:
Administrator
Posts:
9,757
Location:
San Martino in Strada - Forlì -

Status:


...posta posta sono curioso!!! :rolleyes:

CRISTIAN
 
PM Email  Top
giancrema
view post Posted on 23/11/2008, 23:03 Quote




per domani sera metto le foto
 
PM  Top
ilrepescatore
view post Posted on 23/11/2008, 23:43 Quote




Considera anche il fatto che adesso, siamo nel periodo invernale, i bigatti hanno meno vitalita' che in estate,,quindi se non escono.........
 
Top
view post Posted on 24/11/2008, 00:03 Quote
Avatar

Um pe' ad sugne'...

Group:
Administrator
Posts:
19,450
Location:
Forlì

Status:


Diversi anni fa ho visto un pescatore in Adda che usava proprio le custodie dei rullini: abbiamo pescato vicini per almeno 2 giorni e perciò mi sono reso conto bene dei pro e dei contro.
Non ricordo come avesse sistemato la piombatura, però di sicuro tenevano abbastanza bene il fondo, senza rotolare troppo.
Comunque i fori, sia come numero che come diametro, devi farli in funzione della corrente e delle condizioni di pesca: se ne fai molti e molto larghi il "pasturatore" si svuoterà molto in fretta, o comunque più facilmente; viceversa, con pochi fori e/o più piccoli, la pasturazione risulterà più lenta e duratura.
Devi scegliere tu....
Magari ne prepari un po' di un tipo e un po' di un altro, decidendo poi in base allo spot quali utilizzare.

http://pescainromagna.forumfree.it/
pescainromagnaedintorni@gmail.com
image
 
PM Email Web  Top
view post Posted on 24/11/2008, 10:21 Quote
Avatar

Nostalgia della Savetta.......

Group:
Moderatore di Sezione
Posts:
15,541
Location:
Padano D.O.C

Status:


Oppure puoi comunque fare lo stesso numero di fori per tutti, che garantiscono uno svuotamento regolare e veloce, ma, se vedi che escono troppi bigatti ci metti un paio di giri di nastro isolante e chiudi quanti buchi ritieni opportuno
In questo modo non dovresti nemmeno stare a cambiare il pasturatore se vuoi variare situazione di pesca
Noi in inverno nei correntoni del Po di solito facciamo così
Questo ovviamente parlando di pasturatori comperati e non artigianali, ma ilprincipio è il medesimo

 
PM Email  Top
view post Posted on 24/11/2008, 13:44 Quote
Avatar

Barbelfishing is not a crime!

Group:
Member
Posts:
11,033
Location:
San Fiorano (LO) ... la terra "di mezzo" (tra Adda e Po)

Status:


più che la dimensione dei fori conta dove e come vengono fatti...

devi valutare come lavora il tuo feeder in corrente e poi agire di conseguenza...

per farti un esempio, nelle classiche saponette...i fori più "importanti" sono quelli posizionati sul tappo e sul fondo del pasturatore, perchè la corrente "spinge" acqua dentro i fori del tappo (o del fondo, dipende da come peschi) facendo fuoriuscire i bigattini dalla parte opposta tant'è che basta un pochino di pastura sul fondo e sotto il tappo del pasturatore per rallentare l'uscita dei bigattini

Brufolazzo rimarrà sempre mio amico!... Non si finisce mai di imparare ...C'E'! (Giovanni Massetti)
imageimageimage
 
PM Email  Top
view post Posted on 24/11/2008, 13:57 Quote
Avatar

in attesa del big!

Group:
Moderatore Generale
Posts:
28,189
Location:
alle pendici del Po

Status:


io vado un poco controcorrente. Capisco la libidine di pescare con attrezzi artigianali ma perchè sbattersi tanto? Un pasturatore costa al max 2,50 euro...per poter utilizzare il contenitore dei rullini bisogna comprare il rullino che, anche se da 12 pose, costa più di 2,5 euro. A questo va aggiunto il costo del piombo senza contare che un porta rullino non contiene molte esche rispetto ad una saponetta standard...a meno che uno non faccia il fotografo. Poi i rullini non è che siano molto diffusi con l'avvento della fotografia digitale...come si dice a Ferrara..."l'an par più la fadigà chel gust"

anche dai cani si può imparare qualcosa:
Tex, il mio labrador, a quello che non può mangiare e a quello con cui non può giocare
ci piscia sopra e passa oltre...


Ho speso tanti soldi in donne, cibo e pesca...il resto l'ho sperperato

Pescare è come fare sesso: o ci si abbandona completamente o si rinuncia
 
PM Email  Top
giancrema
view post Posted on 24/11/2008, 14:57 Quote




per quanto riguarda il costo è pari a zero se vai da un qualsiasi fotografo e gli domandi le custodie dei rullini p ben lieto di dartene una borsa piena (a me ne ha regalati circa 200 ) il piombo me lo da un mio amico l'unico costo che ho avuto è il gesso per fare gli stampi del piombo cioè circa 2 €
 
PM  Top
view post Posted on 24/11/2008, 15:11 Quote
Avatar

Nostalgia della Savetta.......

Group:
Moderatore di Sezione
Posts:
15,541
Location:
Padano D.O.C

Status:


Allora fai un mix di ciò che abbiamo scritto
Da Peppe "prendi" l'attenzione a DOVE fai buchi in considerazione della spinta della corrente
Da Piero il numero e la quantità/grandezza dei fori da fare
Da me il consiglio di portarti sempre a pesca un nastro isolante per "regolare" l'uscita dei cagnotti in base al luogo dove ti trovi e a quanto tu stesso li vuoi fare uscire

 
PM Email  Top
view post Posted on 25/11/2008, 11:41 Quote
Avatar

Member

Group:
Member
Posts:
757
Location:
Ducati center area

Status:


si possono vedere le foto, mi interessa....
 
PM Email  Top
giancrema
view post Posted on 30/11/2008, 21:30 Quote




scusate non riesco piu a postale le immagini con .imagevenue non mi ricordo
come si fa ?
 
PM  Top
luckart
view post Posted on 30/11/2008, 22:02 Quote




CITAZIONE (sergio62 @ 24/11/2008, 12:57)
io vado un poco controcorrente. Capisco la libidine di pescare con attrezzi artigianali ma perchè sbattersi tanto? Un pasturatore costa al max 2,50 euro...per poter utilizzare il contenitore dei rullini bisogna comprare il rullino che, anche se da 12 pose, costa più di 2,5 euro. A questo va aggiunto il costo del piombo senza contare che un porta rullino non contiene molte esche rispetto ad una saponetta standard...a meno che uno non faccia il fotografo. Poi i rullini non è che siano molto diffusi con l'avvento della fotografia digitale...come si dice a Ferrara..."l'an par più la fadigà chel gust"

quoto sergione...e se poi li compri in inghilterra costano ancora meno :B): certo....è come per lo spinning la soddisfazione di prendere i pesci con degli autocostruiti non ha prezzo.......ma in commercio esistono pasturatori (feeder) che sono lo "state of the art"
ledgering fino a 50gr: black cap kamasan
dai 70gr in su: saponette "anonime" a 2.50 l'una
pero'..... l'artigianalita' e la self made production in ogni campo a quel quid in piu'........ è la famosa arte dell'arrangiarsi tipica dell'essere umano e quindi va elogiata in quanto tale :D ;) :B):
 
Top
giancrema
view post Posted on 30/11/2008, 22:08 Quote




[IMG]image[/IMG]

[IMG]image[/IMG]

[IMG]image[/IMG]

[IMG]image[/IMG]

fatto
naturalmente ci sto ancora lavorando alcuni li ho fatti con due portarullini naturalmente tagliando il fondo di quello sopra e incollandoli con una buona colla
e alcuni li ho fatti con un solo rullino
 
PM  Top
giancrema
view post Posted on 4/12/2008, 21:35 Quote




image

image

image

image
ecco le foto quelli senza i piombi li sto ancora finendo
poi ne ho fatti ache con un solo rullino
 
PM  Top
19 replies since 23/11/2008, 20:57
 
Reply